Corsi di Ashtanga Vinyasa Yoga

L’Ashtanga Vinyasa Yoga è una pratica di rafforzamento della salute psico fisica che predispone ad un percorso di crescita umana. Una pratica costante porta grandi benefici sia dal punto di vista fisico, rendendo il corpo più forte, flessibile e leggero, sia perchè aiuta a calmare la mente e favorire un benessere profondo

L’Ashtanga Vinyasa Yoga è caratterizzato da sequenze di posizioni concatenate tra loro e sincronizzate con il respiro, che unisce il corpo con la parte più profonda della mente e consente al movimento di fluire gentilmente ed accuratamente da un’asana all’altra, interrompendo il flusso dei pensieri e favorendo calma e concentrazione.

Quando respiro e movimento fluiscono senza sforzo ed in perfetta armonia, la pratica del vinyasa aiuta a trascendere le identificazioni con il corpo e l’ego e si evolve nella leggerezza di una meditazione in movimento.

L’Ashtanga Yoga, così come insegnato da Sri K. Pattabhi Jois, si basa su un sistema scientifico; il principale testo di riferimento è lo “Yoga Korunta”, un antico scritto di Rishi Vamana riportante le famose parole “Oh yogi! Non praticare gli asana senza vinyasa“, nel quale vengono descritte le ragioni e i vantaggi delle asana. 

Nell’Ashtanga Yoga le varie posture fanno parte di sequenze codificate con un criterio ben preciso, avente lo scopo di risvegliare le potenzialità del corpo e della mente.

Questa disciplina rientra all’interno dell’ antica tradizione dello yoga classico di Patanjali, grande maestro e filosofo indiano, sistematizzatore della scienza dello yoga vissuto intorno al II° secolo A.C.

I nostri corsi 

Nello specifico, durante le lezioni infrasettimanali si approfondirà la pratica delle asana (posture), che verrano eseguite nella modalità del vinyasa: un flusso dinamico di movimenti supportati dal respiro ujjay: una forma di respiro energizzante (letteralmente significa “vittorioso”) che come il filo di una collana di perle, unisce e conduce la pratica facendola diventare una meditazione dinamica che libera la mente e ci pone in contatto con la nostra coscienza profonda.

ashtanga-yoga

Le lezioni di Ashtanga Yoga si svolgeranno in due modalità:

✓ lezione guidata
✓ lezione Mysore

Lo stile Mysore prevede lo svolgimento della sequenza (o parte di essa) in autonomia, e permette quindi di adeguare la pratica al proprio ritmo personale, sia nei movimenti che per quanto riguarda la respirazione. Questo favorisce una maggior consapevolezza del proprio corpo e dei progressi man mano acquisiti, e amplifica ulteriormente i numerosi benefici dell’Ashtanga Yoga.

Durante la pratica l’insegnate rimane sempre a disposizione offrendo il proprio supporto e tenendo in considerazione il livello di ogni singolo partecipante e le sue capacità.

Per partecipare alle classi Mysore è consigliabile avere già un po’ di dimestichezza con la prima serie dell’Ashtanga Yoga.


Ecco il link ad un video importante legato alla pratica delle posture della prima serie dell’Ashtanga Vinyasa Yoga condotta

Pattabhi Jois

da Shri K. Pattabhi Jois (26 luglio 1915 – 18 Maggio 2009), il più importante maestro indiano che ha fatto conoscere all’occidente questa disciplina, praticata solo da monaci e asceti che vivevano nell’Himalaya fino alla metà dell’800.

Nel 1948 ha fondato l’ “Ashtanga Yoga Research Institute” a Mysore, In India, con lo scopo di diffondere la pratica e sperimentare il valore curativo dello yoga come descritto nei testi antichi.

Guarda il video! (Primary Series Ashtanga with Pattabhi Jois)

Per Informazioni ed iscrizioni: 327 8634415 – info@centrokaruna.it